QUESTA E’ DAVVERO UNA STANGATA!

Il costo al kWh è più che raddoppiato in bolletta. Anche con il “servizio elettrico nazionale” ed anche per le famiglie con consumi ridotti

Ieri mi è arrivata la bolletta del servizio elettrico nazionale e ho potuto verificare con mano quanto da giorni veniva annunciato dai telegiornali.

Bolletta più che raddoppiata rispetto all’ultima del 2021. Togliendo il canone Rai, il costo al kWh all’utente finale risulta essere di 0,38 Euro al kWh. Una bella mazzata.

Quindi, per queste bollette ormai è andata così. Ma per le prossime? Hai pensato come fare? Con la benzina che schizza alle stelle ti rendi conto che sei e sarai schiavo dell’energia? Sono anni che lo dico ai miei clienti. “Cercate di rendervi il più possibile autosufficienti. Investite le vostre risorse in un impianto che vi permetta di ridurre i costi energetici mensili. Con i soldi delle bollette vi ripagate l’impianto”. E ricordate che ci sono ancora gli incentivi fiscali del 50% che permettono di detrarsi l’impianto dalle tasse e quindi sostanzialmente di pagarlo la metà (in 10 anni).

Oggi con il fotovoltaico e con l’accumulo si riesce a raggiungere livelli d’indipendenza energetica inimmaginabili fino a qualche anno fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.