TESLA POWERWALL 2: come e quando sarà disponibile

accordo ordine powerwall2Abbiamo visto nel precedente articolo il lancio del powerwall 2 di tesla. Ma il Tesla Powerwall 2 si può davvero ordinare dal sito di tesla? E quando arriva? Come arriva? E chi lo installa? E se voglio anche il fotovoltaico? E se ho un 3 kW di impianto quando mai la caricherò una batteria così grande? Ne faranno una taglia più piccola? Il powerwall1 ci sarà ancora? Le informazioni che si trovano in rete sono davvero scarne. Non è quindi possibile al momento dare risposta a tutte queste domande. Una cosa però la possiamo fare. Vediamo cosa c’è scritto nell’accordo che si sottoscrive pre-pagando in parte la batteria on line e proviamo ad ipotizzare come si muoverà il colosso americano. Quello che sembra, visto che gli importatori/grossisti italiani non erano stati messi al corrente di questo lancio così immediato a mio parere è che a) potrebbero volerli bypassare b) del mercato italiano/europeo un po’ se ne infischiano e puntano molto di più al colpaccio solar roof + powerwall2 negli USA. (in Usa si ordina tutto con carta di credito on line e pertanto non c’è da stupirsi che posano fare un pre-ordine e che poi creino la rete vendita/installatori. In Italia credo almeno in un immediato futuro che non possano permettersi di farlo (ma visto tutti i conigli che Elon Musk sta pescando dal cilindro mai dire mai… ).

Vediamo nello specifico i punti dell’accordo che si sottoscrive… (tratto ovviamente dal sito ufficiale…) in un italiano un po’ maccheronico…

In corsivo il testo originale e sotto le mie osservazioni in merito.

tesla powerwall21. Accordo per l’Ordine del Powerwall

“La ringraziamo per aver inoltrato l’Ordine non vincolante per il Powerwall. Il Suo Ordine sarà efficace appena avremo ricevuto il Pagamento dell’Ordine.”

2. Visite

Il Suo Powerwall dovrà essere installato da un installatore certificate e addestrato. Un rappresentante di Tesla o uno dei nostri installatori certificati La contatterà per discutere del Suo Ordine e fissare una visita nel luogo ove intende installare il Powerwall.

Questo significa probabilmente che vorranno utilizzare gli installatori certificati da Tesla per il powerwall1. In questo caso le modalità di approvvigionamento saranno similari a quelle per il primo modello.

Caratteristiche tecniche e dimensioni del powerwall2 di tesla
Caratteristiche tecniche e dimensioni del powerwall2 di tesla

3. Contratto d’Acquisto

A seguito della visita nel luogo ove intende installare il Powerwall, riceverà un Contratto d’Acquisto che indicherà le specifiche finali dell’installazione del Suo Powerwall e il prezzo d’acquisto finale, comprensivo dei costi d’installazione. A seconda del luogo dell’installazione e delle Sue altre preferenze (come per esempio l’installazione di un sistema solare fotovoltaico insieme al Suo sistema Powerwall) la società che concluderà il Suo Contratto d’Acquisto potrebbe essere Tesla, una delle sue affiliate o uno degli installatori certificati. In certi luoghi, Le potrebbe essere chiesto di concludere accordi separati con società diverse per l’acquisto e l’installazione del Suo Powerwall.

In pratica si riservano di fare tutto loro o di avvalersi (molto più probabilmente) di rete vendita e di installatori esistenti (come fatto peraltro con il powerwall 1).

4. Il Pagamento del Suo Ordine; Cancellazione

La società Tesla che raccoglie il Pagamento del Suo Ordine può variare a seconda del luogo in cui si trova. Non raccoglieremo il Pagamento del Suo Ordine su un conto separato o escrow o fondo fiduciario né pagheremo alcun interesse sul Pagamento del Suo Ordine. Fino a che non concluderà il Contratto d’Acquisto, il suo Ordine potrà essere cancellato in qualsiasi momento da parte Sua oppure di Tesla, in tal caso riceverà un rimborso complete del Pagamento del Suo Ordine. Se Lei concluderà un Contratto d’Acquisto, il Pagamento del Suo Ordine sarà imputato al prezzo finale di acquisto del Suo Powerwall.

tesla-powerwall-2-5. Non-Trasferibile

Il Suo Ordine non è trasferibile o cedibile ad una terza parte senza il previo consenso scritto di Tesla.

Per evitare il bagarinaggio delle batterie 😉

6. I Suoi dettagli

Periodicamente Le chiederemo di fornire informazioni così da poter adempiere le obbligazioni derivanti da questo Powerwall Order Agreement. Tratteremo le Sue informazioni personali in conformità alla nostra Customer Privacy Policy, disponibile al link https://www.tesla.com/about/legal.

7. Stato del Suo Ordine

Il presente Ordine non costituisce l’acquisto di un Powerwall, non Le dà la garanzia che Tesla Le venderà un Powerwall, non Le assegna alcuna priorità nella consegna. Il tempo per la visita al luogo ove intende installare il Powerwall e per la consegna e installazione del Suo Powerwall dipenderanno dal luogo geografico e da specifici requisiti di sistema. 

powerwall 2 e mobilità sostenibile. Un possibile ulteriore incentivo verso l'elettrico?
powerwall 2 e mobilità sostenibile. Un possibile ulteriore incentivo verso l’elettrico?

Il punto 7 dice davvero tutto e mi suona come: “vediamo se il powerwall 2 ha lo stesso appeal della model 3, il mercato, lo facciamo noi…”

Detto questo, se le caratteristiche tecniche saranno quelle presentate, prevedo una nuova era per il risparmio energetico ed un grosso passo in avanti verso l’autosufficienza e, potenzialmente, anche verso la mobilità elettrica (o quantomeno ibrido/avanzata).

Staremo a vedere.

Se desideri ricevere gli aggiornamenti in merito al tesla powerwall2 nonché ovviamente rispetto alle tematiche correlate trattate da questo blog puoi iscriverti alla newsletter (in alto a destra). STAY TUNED!

Aggiornamento del 2 gennaio 2017  —> DISPONIBILE ORA LA POWERWALL2 in ITALIA !!!

13 comments
  1. Ciao, non credo che il powerwall2 possa essere disponibile prima della metà del 2017

    1. Ciao Luca, infatti sul sito Tesla è scritto da febbraio 2017. Poi bisognerà vedere se/come/quando saranno disponibili. Al momento non ci sono altri aggiornamenti.

  2. giusto per capire meglio… ma con un tetto da 6kw quanto ci metto a ricaricare i 14kw in estate/inverno?
    Abito in toscana sulla costa.
    Grazie.

    1. Ciao, la risposta che ti posso dare è limitata ai dati che mi hai fornito. Non so dove è installato l’impianto, se è perfettamente a sud, se ci sono ombreggiamenti, qual’è il consumo medio annuo, qual’è il consumo di giorno, quale quello serale, e quanto consumate mese per mese. Quindi, i dati sono indicativi e si evincono facendo una simulazione sul sito pvgis. In centro Italia un impianto fotovoltaico in silicio cristallino (mono o poly) esposto a sud da 6 kw produce in media 1300×6=7800 kWh all’anno. In media sarebbero 20 kWh al giorno. Ovviamente però l’impianto produce molto di più in primavera/estate/inizio autunno rispetto all’inverno. Dalla tabella del sito di cui sopra si vede che l’impianto dovrebbe produrre da un minimo di 13 kw/h al giorno in inverno (dicembre) ad un massimo di 32 kWh al giorno in luglio. Quindi, ci saranno 3/4 mesi nei quali non riuscirai a caricare completamente la batteria da 0 nemmeno immagazzinando tutta la corrente senza consumarne di giorno. E’ anche vero che 14 kWh sono tanti da consumare di notte, quindi si presume che non avrai spesso la batteria a 0 (se di giorno c’è stata luce/sole).

      1. CIao.
        Grazie per le dritte.
        pvgis mi pare un’ottima risorsa, solo è complicato da utilizzare.
        Esiste un tutorial per poter calcolare in base alle proprie esigente la resa del proprio impianto in base alla località di installazione??
        grazie ancora!

        1. Ciao Omonimo,
          in realtà basta inserire quattro semplici dati per avere un responso di massima. Parti da questo link
          http://re.jrc.ec.europa.eu/pvgis/apps4/pvest.php?lang=it&map=europe
          ed inserisci quanti kw, inclinazione del tetto ed orientamento dei pannelli (e se non hai ombreggiamenti il tutto è abbastanza attendibile)

  3. Grazie per le dritte!
    Ultime due curiosità
    1) quanto scalda la powerwall…ci sono differenze per questo parametro tra la pw1 e la pw2?
    2) esiste online, una lista degli installatori/distributori della powereall?
    Grazie di nuovo e buona serata!

    1. Il powerwall di Tesla ha un sistema di raffreddamento a liquido direttamente dentro le celle. Il sistema raffresca o scalda a seconda della temperatura esterna per ottimizzare il funzionamento e la resistenza della batteria.
      Scrivimi a risparmiobollette.it@gmail.com che vedo se posso esserti utile per gli installatori/distributori.

  4. […] Tesla Powerwall 2: come e quando sarà disponibile […]

  5. Ci sono novità sul powerwall 2 ?

    1. Ciao Franco,
      sì ci sono novità. Venerdì scorso sono stato ospite Tesla a Milano per la presentazione ufficiale italiana. A brevissimo articolo in merito con anche simulazione di prezzo.

      1. Grande LOLLE!!!
        Siamo tutti impazienti per avere maggiori informazioni!
        Facci sapere presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *